Xiaomi Mi 9 utilizza uno schermo AMOLED (prodotto da Samsung) con diagonale di 6,39 pollici, risoluzione FullHD+ (1080 x 2340 pixel) protetto da un vetro Gorilla Glass 6, con supporto HDR. Sotto alla scocca, con finitura 3D protetta da vetro anche nella parte posteriore, trova posto una Mobile Platform Qualcomm Snapdragon 855, con CPU octa core a 2,84 GHz e GPU Adreno 640.

Sono disponibili due varianti, una con 6 e una con 8 GB di RAM di tipo LPDDR4X, entrambe dotate di 128 GB di memoria interna di tipo UFS 2.1 non espandibile. Lo schermo è dotato di un notch a goccia per alloggiare la fotocamera frontale, mentre lo sblocco è affidato a un lettore di impronte ultrasonico di quinta generazione alloggiato nella parte inferiore dello schermo.

Di altissima qualità il comparto fotografico, premiato da DxOMark con una valutazione di 107 punti, tra le più alte mai assegnate fino al momento della presentazione. Ottimo il comparto di registrazione video che riceve 99 punti (a febbraio 2019 è il più alto mai assegnato).

La fotocamera frontale utilizza un sensore Sony da 20 megapixel con apertura f/2.0 e pixel da 0,9 micron, con funzioni di bellezza assistita dall'intelligenza artificiale. Più interessante la tripla fotocamera posteriore, dotata di un sensore principale Sony IMX586 da 48 megapixel con apertura f/1.75 e un sistema a sei lenti. I pixel hanno una dimensione di 0,8 micron con funzione di pixel binning per ottenere pixel da 1,6 millimetri (risoluzione di 12 megapixel) e migliore qualità in scarse condizioni di illuminazione.

Il sensore secondario è un Samsung S5K3M5 di tipo tele, ha funzioni di zoom ottico lossless, risoluzione di 12 megapixel e apertura f/2.2, con pixel da 1 micron. Il terzo sensore, un Sony IMX481, ha una risoluzione di 16 megapixel, apertura focale f/2.2 e lente grandangolare da 117 gradi, per immagini panoramiche di ottima qualità e macro fino a 4 centimetri. La messa a fuoco utilizza un triplo sistema con autofocus laser, a riconoscimento di fase e a riconoscimento di contrasto.

La tripla fotocamera è coperta da un vetro zaffiro (delle dimensioni di 243 millimetri quadrati) per garantire la massima protezione. Per quanto riguarda i video è possibile registrarli alla risoluzione di 4K a 30 e 60 frame al secondo ed è presente anche la funzione slow motion a 960 frame al secondo, a 1080P e 720P.

Ricca la sezione dedicata alla connettività, con supporto alle reti 4G/LTE, WiFi 802.11 ac, Bluetooth 5, NFC migliorato per supportare i principali sistemi di pagamento, incluso Google Pay, GPS a doppia frequenza, GLONASS, Galileo, USB Type-C, slot dual SIM.

Xiaomi ha curato in maniera approfondita anche il comparto audio, con una camera sonora per enfatizzare i bassi, uno speaker 12X17 che è tra i più grandi mai utilizzati su uno smartphone e uno speciale sistema di dissipazione del calore dedicato al solo comparto audio.

La batteria ha una capacità di 3.300 mAh e supporta la ricarica rapida cablata a 27W e quella wireless a 20W (utilizzando i caricabatterie proprietari) o 10W con i caricabatterie standard. Le dimensioni di Xiaomi Mi 9 sono di 157,5 x 74,67 x 7,61 millimetri e 173 grammi di peso.

XIAOMI Mi 9 6+128 GB Black ITALIA

€559.00Prezzo

    © 2020 BY IRIPARO NOVARA.